Ricerca personalizzata

La poesia è l'arte di usare, per trasmettere un messaggio, combinatamente il significato semantico delle parole e il suono e il ritmo che queste imprimono alle frasi; la poesia ha quindi in sé alcune qualità della musica e riesce a trasmettere emozioni e stati d'animo in maniera più evocativa e potente di quanto faccia la prosa

martedì 22 luglio 2014

SOLE MAGICO DI LUGLIO SOTTO I NUVOLONI

Oh sole magico di luglio
che sotto una fitta coltre
di nuvoloni grigi ti nascondi
a volte fai capolino
e per un attimo
emani tutto il tuo splendore
per dimostrar che esisti ancora.
Ti ricopre daccapo
il grigio manto
e a noi che stiamo quaggiù
ci manchi tanto.

lunedì 21 luglio 2014

SPASMODICA E' STATA L'ATTESA

Silente ruffiana di sogni proibiti
la luna col suo argenteo chiarore
accompagna i miei passi ovattati
verso il nostro segreto rifugio.

Spasmodica è stata l'attesa
m'accogli con lungo sospiro
nella tenue luce delle lontane stelle
scorgo il sorriso sul dolce tuo viso.

domenica 20 luglio 2014

PER CHI AMA

Per chi ama
ogni giorno è un gran bel giorno
madre nature t'appare
in tutto il suo splendore
e il grigiore dei giorni andati
come se non fossero mai esistiti.

Per chi ama
l'adrenalina è a mille
l'anima e il corpo
emettono scintille.

Per chi ama
tutti i sensi s'acuiscono
senti il cuor batter veloce
con un fremito gioioso
vorresti abbracciare
il mondo intero
resti assorto e appassionato
sotto il cielo colorato.


mercoledì 16 luglio 2014

E QUANDO SARO' VECCHIO

E quando sarò vecchio e dimenticato
mi consolerà sapere
che le cicale d'estate continueranno a frinire
le rondini a garrire
le colorate farfalle a volare
fra gli alberi il vento urlerà il suo tormento
e nei prati i bambini
a rincorrere palloni e far volare aquiloni.

Le mie notti piene di dormiveglia
saranno colme di ricordi e di sogni
e come albero stanco e malato
aspetterò l'ultima tempesta
prima che la morte mi faccia la festa.

Porterò con me nell'infinito cielo
il vigore della prima giovinezza
quando il creato m'avvolgeva
in una tenera carezza.

martedì 15 luglio 2014

TU SORGENTE DI LINFA VITALE

Il mio cuore diventa
fuoco pensando a te
sei fiamma che brucia
e divampa nell'anima
sei sorgente di linfa vitale
capace di guarire il mio male.
Stammi vicino
abbracciamoci forte forte
potrei restar così con te
fino alla morte.



domenica 13 luglio 2014

SEI ARRIVATA TU

Sei arrivata tu
temporale che scoppia all'improvviso
pioggia travolgente che bagna tutto il mio essere
vento che agita tutti i rami della mia vita.

Mi sono abbandonato alla tua furia impetuosa
lasciandomi trasportare dappertutto
anche negli angoli più reconditi
dove l'anima mia non avrebbe mai osato inoltrarsi.

Perso di te continuerò a volare
anche senza bufera
per viver insieme dolce e soave primavera.

martedì 8 luglio 2014

CI PAR D'ESSERE CORSI D'ACQUA CHE RISTAGNANO

Nel corso della nostra vita
quante paure ci teniamo dentro
abbiamo timore di confessarle
anche alle persone che amiamo,
spesso non diciamo tutto
neanche a noi stessi.

A volte cerchiamo
disperatamente la verità
e la verità è di fronte a noi,
ci passiamo accanto ignorandola,
e non ce ne accorgiamo.

Ci par d'essere dei piccoli
corsi d'acqua che ristagnano
incapaci di trovare la strada
verso il mare.

lunedì 7 luglio 2014

A RIMIRAR L'ARCOBALENO

In un pomeriggio estivo
dopo un forte acquazzone
rifugiati sotto rigoglioso
e lussureggiante pino
restammo estasiati a rimirar l'arcobaleno.

Ci apparve all'orizzonte
in tutta la sua bellezza
quasi a voler abbracciare
in un solo amplesso
il cielo, la terra e il nostro tenero amore.

domenica 6 luglio 2014

L'AMORE COME SPLENDIDA FARFALLA

Sul mio cuore
si posa splendida farfalla
è come nuovo amore
sbatte le ali
e poi vola via.

Incantato la seguo con lo sguardo
va di fiore in fiore
libera nel vento
si nasconde all'ombra d'un cespuglio.

Sarebbe inutile andarla a cercare
resto lì in trepida attesa
di un'altra farfalla
che mi faccia sognare.

sabato 5 luglio 2014

DISTESO AL SOLE

Sotto il sole magico di luglio
mi sono riparato
all'ombra della mia anima.
Disteso al sole,
come una lucertola,
s'abbronzava la mia pelle
ma i miei pensieri, il mio cuore
e tutto il mio essere
trovavano refrigerio nell'anima
dove c'eri tu.

venerdì 4 luglio 2014

L'ASSASSINIO DEL SILENZIO

La vita d'ogni essere umano ormai
è costantemente accompagnata
da una miriade di rumori
e da una ininterrotta colonna sonora.
Il caos che ci accompagna
da mane a sera fa parte di noi,
non siamo più capaci di vivere in silenzio.
A volte succede che per farsi ascoltare
bisogna urlare, bisogna sovrapporsi
alle assordanti musiche delle discoteche,
ai rumorosi concerti, feste patronali,
sagre locali, rumori da traffico impazzito,
rimbombi d'aerei e perfino dai frequenti temporali
con i loro tuoni scoppiettanti.
Da parecchi anni ormai è stato commesso
l'atroce delitto: E' stato assassinato il silenzio.
Quel silenzio che non sempre è indizio di solitudine
ma è risorsa che permette di scavare nel profondo dell'anima.
Quel silenzio indispensabile per farci concentrare
ed esprimere al meglio le nostre idee e riflessioni.
Quel silenzio che ci permette di leggere un libro in santa pace.
Riprendiamocelo quando possiamo questo bene prezioso,
ci farà bene al corpo e all'anima.

giovedì 3 luglio 2014

MASSAGGIAMI L'ANIMA

Questa sera sii buona con me
massaggiami l'anima
fammi sentire in Paradiso
col tuo splendido sorriso.

Prendimi la mano
accarezzami piano piano
fammi ritornar bambino
come faceva mia madre
nel mio lettino.

Stringiti forte forte a me
non pensare a niente
lascia che sia solo io
ad occupare la tua mente.

Il sesso può aspettare
abbiamo tutto il tempo
per poterci amare.

Facciamoci le coccole
guardiamoci negli occhi
scorgeremo un mondo incantato
frutto del nostro grande amore.

mercoledì 2 luglio 2014

IL BIANCO PALLONCINO


Nel cielo terso e umido
dopo il forte temporale estivo
leggere nuvole bianche come bambagia
fuggono veloci verso l'infinito.

M'abbandono a dolci ricordi
mi rivedo bambino
con in mano un bianco palloncino
che passato il temporale
nel cielo tenta di farlo volare.

L'AMORE UNICA SALVEZZA

A volte l'amore,
dalle tempeste della vita,
è l'unica salvezza.

Le bufere s'abbattono
sugli esseri umani all'improvviso,
passeggere o durature,
portano scompiglio
ci si sente soli e impauriti.

In aiuto viene a tenderci la mano
l'amore tanto atteso e sconosciuto,
con la sua forza travolgente
spazza via i crucci dell'umana gente.

martedì 1 luglio 2014

I LUOGHI NATII

Ogni essere umano
serba in un cantuccio
del proprio cuore
il ricordo dei luoghi natii.

La terra che ci ha visto nascere
è rinchiusa nello scrigno
più prezioso della nostra anima.

Lì abbiamo emesso
i nostri primi vagiti

Lì la nostra fanciullezza
è stata allietata
dai molteplici colori dell'arcobaleno.

Lì abbiamo vissuto
i primi amori, le prime sofferenze,
le prime speranze.

Anche se si è lontani
nelle gioie e nei dolori
degli accadimenti della vita
ritornano a farci compagnia
echi di voci amiche
e visioni di luoghi cari.


Informazioni personali

La mia foto
Italy
libero pensatore e poeta per caso

Archivio blog

Lettori fissi