Ricerca personalizzata

La poesia è l'arte di usare, per trasmettere un messaggio, combinatamente il significato semantico delle parole e il suono e il ritmo che queste imprimono alle frasi; la poesia ha quindi in sé alcune qualità della musica e riesce a trasmettere emozioni e stati d'animo in maniera più evocativa e potente di quanto faccia la prosa

martedì 30 luglio 2013

Afa e sete di te

Afa Afa Afa
Sete Sete Sete
una sete che solo tu
amore mio
puoi appagare,
con te vicino
nel deserto della vita
grande oasi di pace.
Nell'oscurità della notte
con occhi spalancati
ti cerco disperatamente,
in ogni stella
scorgo il tuo viso
e la luna piena
con il suo pallido chiarore
accarezza l'anima mia
in questa calda notte di luglio.



lunedì 29 luglio 2013

Malinconia

Per qualche attimo
mentre ero fermo
quasi impietrito,
ho visto la mia ombra
allontanarsi da me
e seguire lei
che andava via per sempre.
Vuoto incolmabile
inutili lacrime
fanno compagnia
alla malinconia.

venerdì 26 luglio 2013

Poveri noi esseri umani

Poveri noi esseri umani
sempre in bilico
tra gioia e dolore
sorriso e pianto
speranza e disperazione
vita e morte,
il tempo scorre inesorabile
sulle esistenze
lasciando nei n nostri cuori
un alone di ricordi,
una scia di rimpianti
e nel profondo dell'anima
un vuoto incolmabile
per tutto l'amore
che non siamo riusciti a dare.

martedì 23 luglio 2013

Agroglifi

Strane figure disegnate
su campi di grano
da sconosciuti alieni
che con noi terrestri
tentano di comunicare,
pittogrammi eseguiti
con tanta perizia
che a guardarli
lo sguardo delizia.
Sono messaggi di creature
che vengono da lontane galassie,
nessuno mai li ha sentiti parlare,
con certezza
sono bravissimi a disegnare.
Sui cerchi di grano
intrisi del loro arcano messaggio
deponiamo dei fiori
in loro omaggio.

domenica 21 luglio 2013

Il regno di Morfeo oasi di pace

Mi sveglio, esco dal regno di Morfeo
con occhi assonnati
intraprendo il viaggio
di un nuovo giorno,
l'oscurità della notte
cede il posto ad un timido bagliore
che fa capolino tra le nuvole,
nella mia mente aleggia
la solita presenza misteriosa
che m'accompagnerà per tutto il giorno,
è l'incessante lotta
fra i piaceri dell'anima
e quelli del corpo,
continuerò a vivere con lei
dai primi chiarori dell'alba fino al tramonto,
per poi rifugiarmi nuovamente
nell'oasi di pace del regno di Morfeo.

venerdì 19 luglio 2013

Siamo stanchi, non vediamo l'ora

Siamo stanchi, non vediamo l'ora
è questo il pensiero che spesso attanaglia
una moltitudine di gente.

Siamo stanchi, non vediamo l'ora
è questo lo stato d'animo
con il quale spesso
s'affronta l'umano vivere.

Ma siamo stanchi di quale situazione ?
Non vediamo l'ora che succeda cosa ?

Se solo bastasse far riposare l'anima e la mente
sulla comoda poltrona dell'agiatezza
guardando placidamente le lancette
dell'orologio che scandiscono il tempo
della vita.

Purtroppo tutto questo non è esaustivo,
le ragioni dell'umano lamento
hanno radici nel profondo del cuore
che ha sempre più sete d'amore.


giovedì 18 luglio 2013

La mia anima

La mia anima,
come naufrago
in piena burrasca,
affronta le tempeste
della vita.

Combatte contro
l'alte onde
intrise d'avversità.

Si lascia trasportare
dall'acque oscure del dubbio,
verso l'incerta e sconosciuta
meta dell'eternità.

lunedì 15 luglio 2013

Sul mio inutile camminare

Un vuoto esistenziale m'avvolge
distende il suo grigio tappeto
sul mio camminare
imperterrito continuo il mio peregrinare,
tutt'intorno è vociare,
moltitudine anonima
non s'accorge di me,
allungo i miei passi
vado avanti spedito
per inerzia vitale.
Da sotto un ponte
mi giunge un grido d'aiuto,
mi fermo a guardare
vedo un uomo impaurito,
corro da lui,
lo prendo per mano
dalle acque del fiume
lo porto lontano.
Il destino ha voluto
che sul mio inutile camminare
ci fossero due uomini da salvare.


domenica 14 luglio 2013

Quando ti chiamo nelle notti insonni

Quando ti chiamo
nelle notti insonni
mi vieni a trovare

T'adagi accanto al mio corpo
mi prendi per mano
mi canti dolce melodia

Con te vicino
ritorno bambino

Mi porti lontano
in luoghi fatati

Mi fai volare

Nel chiarore delle stelle
mi lascio portare

La luna argentata
c'invita a sognare

Con te vicino
andrei in capo al mondo

Ma tu saggia compagna
hai il tuo da fare
su una nuvola rosa
mi fai addormentare

Il mio risveglio
è intriso di malinconia
ti cerco invano
sei andata via.





sabato 13 luglio 2013

Io nella tua anima

Portami sempre con te
trascinami nel vortice
dei tuoi pensieri
conservami negli anfratti
più reconditi della tua anima,
fammi sentire il tuo respiro
nel mio respiro,
i battiti del tuo cuore
sono per me
dolce sinfonia d'amore.

Nostalgia di te

Quietati anima mia
una bava di vento
asciugherà le lacrime
un raggio di sole
porterà nuova speranza
prima o poi dovrò uscire
da questa angusta stanza.
Col cuore in pena
son seduto al tavolino
cerco di snodare i fili
che ingarbugliano
il mio destino.
In assorto silenzio
mi lascio accarezzare
da dolce malinconia
dalla nostalgia che ho di te.

giovedì 11 luglio 2013

Aspettavi l'amore chiamandomi amore

Guardo le mie mani

son quelle che appena ieri notte
affondavano le dita
sul tuo soffice corpo,

l'accarezzavano
indugiavano sui morbidi seni,

tremando di piacere
aspettavi l'amore
chiamandomi amore,

il mio desiderio nel tuo desiderio

il tuo splendido corpo
coperto di vellutata pelle
era un tutt'uno
con la notte piena di stelle.

mercoledì 10 luglio 2013

Il soffio del vento sull'anima mia

Soffia l'impetuoso vento
sull'irrequieta anima mia
l'avvolge e la coinvolge
la porta in alto
e poi la fa cadere
accende i desideri
per poi spegner la speme
la tiene in bilico
fra la gioia e il dolore,
finchè vorrà soffiare
l'anima mia
continuerà a volare.

martedì 9 luglio 2013

Un benefico torpore

Nel tepore di morbide lenzuola
dolce sonnecchiare,
lei rannicchiava il suo splendido corpo
si sentiva leggera come farfalla
le sembrava di galleggiare
sulle acque d'un azzurro mare.
Un torpore l'avvolgeva
a non pensare a niente l'induceva,
i crucci e le incomprensioni
avevano preso altre direzioni.
Era lì immobile
ad accettare consciamente
il lento e inesorabile
dilatarsi del tempo.

domenica 7 luglio 2013

Il Potere

Il potere dà l'impressione
d'essere onnipotenti
ci si auto esalta
ti fa sentire importante
è come fame che non sazia mai,
s'accompagna all'ingordigia
che è sfrenata cupidigia.
E poi un bel giorno
in un attimo
basta che parta un embolo,
una cellula impazzisca
o un virus letale ti colpisca e !!!!!!!.
Il potere nono serve a niente
è solo ottica  illusione
che illude e inganna.
Alla parola POTERE
cambiando una solo consonante
diventa PODERE
luogo pronto a ricevere
come concime
le pazze velleità dell'umana gente.




giovedì 4 luglio 2013

La trappola

Groviglio di pensieri
abitano la mente
il bene
il male
gli errori commessi
l'amore
il dolore
la morte
è utile
o è tutto inutile
questo arrovellarsi,
questo sbatter la testa
contro spigolosi scogli.
Sarò ancora capace d'amare !
Riuscirò ancora a sognare !
La trappola è scattata
si è come leone in gabbia
che non potendo fuggire
riesce solo a ruggire.

mercoledì 3 luglio 2013

Il vino della solitudine

Versatemi da bere
voglio dimenticare
riempite il mio bicchiere
voglio poter volare,
se voi mi siete amici
capite il mio dolore
alle ali del vento
affido il mio tormento.
Lei ora è lassù
che vola in pace
e io non trovo pace.

martedì 2 luglio 2013

La poesia che salva

Le parole d'amore
dolce pensare
versi sublimi
che sfidano la morte
frasi che fanno da barriera
alla cattiva sorte.
La poesia è anelito
a volte imprecazione
che salva
dalla disperazione.
E' leggera e sottile
come fuscello
che un alito di vento
fa volare in alto, in alto
nell'infinito firmamento.

Uno spicchio di luna

Come bianco ferro di cavallo porta fortuna
nell'azzurro cielo a rimirare uno spicchio di luna,
lascio lo sguardo libero di spaziare,
la mente si svuota dai pensieri zavorra
l'anima si riempie di luce e di pace.

Informazioni personali

La mia foto
Italy
libero pensatore e poeta per caso

Archivio blog

Lettori fissi