Ricerca personalizzata

La poesia è l'arte di usare, per trasmettere un messaggio, combinatamente il significato semantico delle parole e il suono e il ritmo che queste imprimono alle frasi; la poesia ha quindi in sé alcune qualità della musica e riesce a trasmettere emozioni e stati d'animo in maniera più evocativa e potente di quanto faccia la prosa

venerdì 27 febbraio 2015

OMBRE SULLE PARETI NELLA NOTTE

In questa buia notte
piena di lampi e tuoni
la bufera nell'anima
mi riporta a quand'ero bambino
e piangevo da solo nel lettino.
Sulla parete le ombre
passano in santa processione
vorrei poterle fermare
ma ahimè proseguono il loro andare
quasi avessero paura di sostare.
Non fanno più parte della realtà
ma d'un passato
troppo spesso dimenticato.
Quando m'accorgo che Morfeo
sta per prendere il sopravvento,
lontano restino i miei occhi
dal dolce torpore,
devo restare acceso a costo di soffrire
la processione dell'ombre
voglio veder finire.

giovedì 26 febbraio 2015

IL MIO AMORE COME GIOVANE ARBUSTO

Placo la sete del mio amore
sulle tue dolci labbra
m'assale l'ansia di volerti accanto a me
in ogni istante e per sempre.
M'accogli nel tuo morbido corpo
mi possiedi come vaso
che contiene la pianta.
Il mio amore come giovane arbusto
è cresciuto troppo in fretta
è diventato sempre più rigoglioso,
il vaso pur volendolo trattenere
non lo può più contenere.

mercoledì 25 febbraio 2015

TRA LA VITA E LA MORTE C'E' L'AMORE

Tra la vita e la morte
la cosa più preziosa è l'amore
è come salvagente nel burrascoso mare.
Sin dalla nascita è con noi
non ci abbandona mai
con la sua forza spesso ci toglie dai guai.
Ci fa godere nei giorni di bonaccia
ci sostiene nelle tempeste della vita.
Quando ogni essere umano
giunge all'ora del tramonto,
se ben l'ha saputo coltivare,
un altro amor più grande
va ad incontrare.

martedì 24 febbraio 2015

IL NOSTRO AMORE SOTTO UNA LUNA CRESCENTE

Dopo aver fatto l'amore
distesi su soffice manto d'erba
sotto un salice piangente
in profondo silenzio
indugiavamo a contemplare il cielo.
Fra il luccichio delle stelle
si stagliava una benevole luna crescente,
noi come teneri germogli
assorbivamo la sua tenera luce
che faceva da catalizzatore
al nostro grande amore.

lunedì 23 febbraio 2015

RESTARE SEMPRE ACCANTO A TE

Lascia che il mio bel sogno continui
e non si perda nella cruda realtà.
Ti prendo per mano
e leggeri come due piume
andiamo lontano, lontano.
Trascinati dal vento nell'azzurro cielo
dove regna tanta gioia e immenso amore
senza crucci né dolore.
Nelle nostre anime
ricolme d'immensa luce
giace un unico desiderio
restare per sempre insieme.

giovedì 19 febbraio 2015

I BACI BOOMERANG

C'eravamo fatti una promessa
e tu col solito sorriso
mi facevi sentire in Paradiso.
Quando capitava di star lontani,
per sentirci meno soli,
ti avrei mandato dei baci boomerang.
Durò a lungo il gioco amoroso,
poi un bel giorno,
i miei baci boomerang
trovarono una miriade  d'ostacoli
e altre labbra da baciare
per in qualche modo l'anima consolare.


mercoledì 18 febbraio 2015

SE QUESTO E' IL VERO AMORE

Se l'amore dimora
nell'anima e nella mente
si sente la vita scorrere
come acqua limpida d'un torrente.
Il cuore si perde
nel luccichio delle stelle
e nelle notti limpide di luna piena
si pensa solo all'amore
dimenticando ogni dolore.
Se è così bello il vero amore e non è un sogno
di questo l'essere umano ha più bisogno.


ALL'OMBRA D'UN SAMBUCO

Immerso nella quiete
della campagna assolata,
con le sue terapeutiche bacche,
fiorisce il sambuco
e in tal periodo
le galline stringono il buco.
La primavera è inoltrata
si respira quasi aria estiva
anche se le galline di uova sono avare
all'ombra d'un sambuco
ti voglio amare.

lunedì 16 febbraio 2015

IL SILENZIO NELL'AMORE

Amore è anche
un restare accanto
alla persona amata
in silenzio,
senza proferir parole.
Godere l'autenticità del momento
nel sentire l'afflato
delle due anime
in stato di dolce sintonia.

domenica 15 febbraio 2015

I MIEI NIPOTINI

Beatrice, Riccardo e Giovanni
sono i miei tre nipotini
davvero molto carini,
tutti e tre messi insieme
hanno meno di tre anni,
io vecchio nonnaccio
ho poco meno di sessantotto anni.
Son così piccoli che mi fanno tenerezza
li bacio sulla fronte con una dolce carezza.
Mi vien voglia di regalar loro
un pò dei miei anni
per vederli crescere in fretta,
non per togliermi un pò di vecchiaia,
ma per aver la possibilità
di veder nascere i loro primi amori
e gli inevitabili dissapori con i genitori.
E' solo un sogno
un improbabile mio intimo desiderio,
so che non ci sarò più.
Mi toccherà guardare la loro gioventù da Lassù,
cercherò di fare amicizia con il loro Angelo Custode,
lui li proteggerà e guiderà
quando incontreranno difficoltà.

sabato 14 febbraio 2015

A SAN VALENTINO

A San Valentino a te m'avvicino
anche se del mio amor
non t'importa niente
tienimi un attimo nella tua mente.
Meno male che è Carnevale,
mi vestirò da Pierrot,
e da malinconico innamorato
preferirò farti una serenata
senza salire sul carro della sfilata.

venerdì 13 febbraio 2015

POVERO UOMO

Senti una spina trafiggerti l'anima
su tutto il tuo essere campeggia il dolore.
In questa Via Crucis da povero uomo
aspetti con ansia e trepidazione
che arrivi presto liberazione.

venerdì 6 febbraio 2015

I PENSIERI

A volte i pensieri di molti esseri umani
sono come puttane che battono
lungo stupendi viali alberati,
neanche s'accorgono d'esser al cospetto
d'una meravigliosa natura,
sono solo capaci
di vendersi al miglior offerente.
Sono pensieri senza scrupoli
senza alcun senso morale
fanno della vita uno smodato baccanale.

giovedì 5 febbraio 2015

NEVICA

Nella notte insonne
bianchi fiocchi di neve
scendono silenziosi
fra i cuscini il mio capo
non trova riposo.
Come batuffoli
di candida bambagia
si posano sulle ferite del mio cuore.
IL candore della neve
ricopre ogni cosa
mi fa ricordare
il bianco vestito della mia sposa.
Nevica sui miei capelli color della neve
nevica sulle tombe delle persone che ho amato.
Tiro la coperta fin sulla testa
e ritorno bambino
quando la neve era una festa.

mercoledì 4 febbraio 2015

GLI SPIRITELLI

Gli spiritelli che albergano nell'anima mia
mi fanno disperare
spesso litigano fra di loro
sono in perenne conflittualità.
Ci sono quelli sempre pronti
a criticare ogni mio comportamento,
altri invece mi stimano
difendendomi a spada tratta,
poi ci sono gli agnostici
che non credono in me
e mi lasciano in balia
del tempestoso mare della vita.
In questa giornaliera guerra
mi trovo a combattere,
a volte mi vien voglia
d'abbandonare il pianeta terra
andarmene a vivere su Marte
per diventare un marziano
senza arte ne parte.

martedì 3 febbraio 2015

PER SEMPRE TU

Per sempre avrò i tuoi occhi
nei miei occhi
ovunque andrò
sentirò l'eco della tua voce
che chiama il mio nome.
Ti porterò con me
in giardini fioriti,
lì sarai tu il più bel fiore.
Per sempre sarai
unico desiderio nel mio cuore.

Informazioni personali

La mia foto
Italy
libero pensatore e poeta per caso

Archivio blog

Lettori fissi