Ricerca personalizzata

La poesia è l'arte di usare, per trasmettere un messaggio, combinatamente il significato semantico delle parole e il suono e il ritmo che queste imprimono alle frasi; la poesia ha quindi in sé alcune qualità della musica e riesce a trasmettere emozioni e stati d'animo in maniera più evocativa e potente di quanto faccia la prosa

venerdì 24 febbraio 2017

SENZA AMORE

Al sol pensier
della mia vita
senza amore,
immenso deserto
solo grigiore.

VORRESTI AMARE

Ti piacerebbe volare
ma non ce la fai.
Vorresti restare a galla
ma hai paura di nuotare.
Senti l'impulso di correre
ma ti mancano le forze.
Vorresti amare,
ebbene questo dipende
solo da te.
Se un giorno ci riuscirai
volerai, nuoterai, correrai,
tu che credevi
di non riuscirci mai.

giovedì 23 febbraio 2017

PASSATO, PRESENTE E FUTURO

Te ne stai lì in un cantuccio
tutto solo a pensare
tra ricordi e presente
s'ingarbuglia la mente.
Il passato è ormai storia,
il presente scorre via
lasciando una scia di malinconia.
Del futuro un pò hai paura
cerchi di scantonare,
ma ahimè al suo appuntamento
non si può mancare.

MIA DOLCE SPOSA

Ti porterò su una nuvola rosa
per chiederti d'essere mia sposa.
Quando il ciel s'oscurerà
ci trasferiremo sulla stella più bella,
la luna ci terrà compagnia
dei nostri baci sarà gelosa,
ma lei non sa che tu sarai
per sempre mia dolce sposa.

IO E LEI TRA ROBINIE E BIANCOSPINI

I miei occhi nei tuoi occhi
troveranno solo amore,
la mia bocca sulle tue labbra
è farfalla che si posa
su stupendo fiore.
Con la mano nella mano
camminiamo piano piano
tra robinie e biancospini
ci accompagna dolce brezza,
sfiore le nostre anime,
delicatamente le accarezza.

mercoledì 22 febbraio 2017

QUANDO NON SAI CHE FARE

Un continuo
imperterrito
cedimento
nell'anima
riversa
una cascata
di tormento.
Un inevitabile
declino,
e tu meschino
non sai se fermarti
o proseguire
il cammino.

LA GOCCIA CHE FA TRABOCCARE IL VASO

Ostentare serenità
quando l'anima è in subbuglio
lo si fa per non far trasparire
quell'ostilità che potrebbe ferire.
Si fa buon viso
si accenna un forzato sorriso,
il quieto vivere
prevale sul dissenso,
ma in cuor tuo ti chiedi
se tutto questo ha un senso.
Poi quando arriva
la famosa goccia
che fa traboccare il vaso
tutto il tuo essere
da una furiosa rabbia è pervaso,
dai via libera
a tutto quello che avevi
in cuor tuo celato
e la burrasca s'abbatte sul malcapitato.

martedì 21 febbraio 2017

UN AMORE GEOMETRICO

Ci siamo conosciuti
su un segmento
d'una LINEA RETTA,
ci siamo piaciuti
e abbiamo fatto l'amore
in un soffice QUADRATO
d'erba primaverile.
Per chiudere il CERCHIO
ci siamo sposati
in una chiesa a forma OTTAGONALE.
Quando è nato
il nostro piccolo gioiellino
si è formato un perfetto
TRIANGOLO EQUILATERO
dove abbiamo riposto
tutto il nostro amore.

NOI DUE AMANTI

Il ritmico ticchettio della pioggia
sul tetto dell'auto ci mette allegria,
le gocce insistenti
si poggiano sul vetro del parabrezza
sembrano piccoli diamanti
che rendono omaggio alla tua bellezza.
Noi due amanti
le tue labbra sulla mie labbra,
viviamo attimi sospesi
fra pace e angoscia.
Amore e tormento
passione e rimpianto
trovano giustificazione
nell'incontrollabile reciproca attrazione.

sabato 18 febbraio 2017

UTOPIA

Come d'incanto
in un sol momento
sparì ogni tormento.
Sulla terra
ci fu una gran pace
tutti gli esseri umani
avean il cuore in pace.
Non più guerre e tirannie
non più disuguaglianze
vessazioni e sopraffazioni,
ma solidarietà,
senza condizioni.
Ci fu rispetto ed educazione
ogni giorno di vita
accolto con benedizione.
La natura non più bistrattata,
avvilita e maltrattata
ma conservata
come Dio l'avea creata.
Tutto era in splendida armonia
e non si facea fatica a dire così sia.

venerdì 17 febbraio 2017

COMBATTERO'

Ogni tanto mi dico
basta, basta a pensare,
divagati, leggi, studia,
esci, vai al cinema,
fai qualcosa che impegni
la tua mente,
senza che i pensieri
siano sempre rivolti
a tormentare
il tuo preponderante Io.
Ho provato e riprovato
non serve a niente.
Devo assolutamente
trovare la forza
per sconfiggere il nemico
che alberga nel profondo
del mio essere.
Scavando, scavando,
finalmente ho scovato
chi giorno dopo giorno
uccide la mia anima
e condiziona la mia esistenza.
Il nemico non è uno solo,
ma una coppia inseparabile,
due despoti che combatterò
con tutte le mie forze.
Sono l'egoismo e la vanità.

mercoledì 15 febbraio 2017

SAUP A LA CHIANGAT D SVIR

Tà ialzat k la sust sta matein,
caccedai ?
Teng li pnzir
ca la nott nan m facen dorm.
Sind a maie, ve t staie nu
quart d'aur saup
a la chiangat d Svir
a svapuraie
arrcriat d'occhier,
nan si pnsann a nudd,
a li pnzir fall mett l'ascidd
akksì voln a li paieis
d Montmlaun e Spnazzaul.


SOPRA LA PIAZZETTA DI SIVIERO

Ti sei alzato con il broncio questa mattina,
perchè ?
tengo i pensieri
che la notte non mi fanno dormire.
Senti a me, vatti a stare un
quarto d'ora sopra
alla piazzetta di Siviero
a disintossicarti la mente.
riempiti gli occhi di bellezza
non pensare a niente,
ai pensieri fagli mettere le ali
così volano ai paesi
di Montemilone e Spinazzola.



UN POETA

Usava la penna
come pennello d'un grande pittore,
riusciva con maestria
a formular rime e parole
che suscitavano entusiasmo e scalpore
intenerendo il cuore.
Scriveva storie d'innamorati
di amori perduti e poi ritrovati
metteva in ogni poesia
un pò di nostalgia.
Un bel giorno le sue poesie
cambiarono stile,
scriveva di morte e dolore,
rimasero in pochi a leggerlo,
parlar senza falsi pudori
di dolore e di morte
spaventava il lettore
di quella che poi
è la verità dell'umana sorte.

sabato 11 febbraio 2017

MI ARRENDO

Guardo i tuoi occhi lucidi
pieni di pianto
sento il tuo silenzio
penetrarmi l'anima.
Mi arrendo.
Mai più una parola
uscirà dalle mie labbra
per ferirti ancora.
Voglio vedere per sempre
il tuo viso illuminarsi di gioia
i tuoi occhi nei miei occhi
che mi parlano d'amore
e le tue labbra sorridenti
che sfiorano le mie labbra.

venerdì 10 febbraio 2017

SCOREGGIARE

Scoreggiare sul mare
è una goduria da provare
Scoreggiare in montagna
dove la puzza non ristagna
Soreggiare in pianura
è una vera iattura
Scoreggiare sul prato
ti fa sentir rinato
Scoreggia pur dove ti pare,
se puoi, fallo silenziosamente,
per non disturbar il cuore e la mente.




giovedì 9 febbraio 2017

SI RESTA IN GABBIA

Ci lasciamo ingabbiare
senza opporre resistenza
convinti di poterne uscire
in qualsiasi momento.
Col passar del tempo
ci si accorge di non poter
più venirne fuori.
Si tenta invano
con tutte le nostre forze,
ma i detentori dei poteri forti,
i domatori e falsi guardiani
delle pseudo libertà,
ci costringono a star chiusi
in gabbia in cattività.

mercoledì 8 febbraio 2017

LA GIOIA NELL'ANIMA

Quando la gioia

s'unisce al pianto

nell'anima echeggia

un dolce canto.

CONTINUA L'INVERNO

Guardo fuori dal balcone
sul prato uno sbiadito verde
e tanta sterpaglia
accompagnano una calma assordante.
Scorgo un pettirosso
imperterrito continua a beccare
briciole di niente.
Alberi spogli
con secchi rami rivolti al cielo
sembrano braccia imploranti.
In lontananza eco di rumori
d'una vita che pulsa
nel suo andazzo quotidiano.
Continua l'inverno
a far scorrere i suoi giorni tutti uguali
con addosso la fretta che arrivi primavera.

martedì 7 febbraio 2017

LEGGO LA MIA MANO

Leggo la mia mano sinistra
fingo d'esser chiromante di me stesso,
vedo la linea della vita
che si sta esaurendo,
c'è una linea trasversale
che dicono porti male,
c'è anche una linea stravagante
che per me è la più importante.
Quest'ultima è quella della fantasia
e della speranza
ti permette di vedere il cielo
pure in una stanza.

lunedì 6 febbraio 2017

NOI DUE SULLE NUVOLE

Grande festa
fra le soffici
bianche nuvole
fatte di morbida bambagia,
da una nuvola a forma di carrettino
zucchero filato in quantità.
Tutt'intorno Angeli e Arcangeli,
Cherubini e Serafini
con bianchi violini
intonavano dolci melodie.
Noi due a farci cullare
su una nuvola altalena
col cuore pieno di gioia
senza alcuna pena.

domenica 5 febbraio 2017

L'UMANO VIANDANTE

I sentieri del cuore
dell'umano viandante
guidano i passi
verso la strada
del dolore e dell'amore.
Il viandante
supererà tempeste
in anguste boscaglie
per ritrovarsi un giorno
pieno di speranza
su verdi prati
sotto un azzurro cielo.

giovedì 2 febbraio 2017

UN BASTA DECISO

Un basta deciso è quello che ci vuole
un basta a questo incedere senza meta
basta a far finta d'ascoltar un falso profeta
basta all'odio e alla vana ricerca d'un nuovo amore
basta a prenderci in giro con livore
basta al rancore
basta a far soffrire questo povero cuore.
Tanto non ci credo a questo basta deciso
come al solito seguirà un ironico sorriso.

mercoledì 1 febbraio 2017

PESSIMISMO

Ormai !
Ma ormai che cosa ?
Tu non capisci e non capirai mai.
Io capisco che tu sei sempre il solito pessimista
che non è capace di restare in pista.
Ma quale pista ?
La vita non è una pista,
sulla pista si corre o si va adagio
al traguardo s'arriva sempre vivi
e si può riprovare ancora.
Semmai la vita è una strada senza uscita
e quando l'hai percorsa tutta,
tutto svanisce e di te non resta che il ricordo.

Informazioni personali

La mia foto
Italy
libero pensatore e poeta per caso

Archivio blog

Lettori fissi