Ricerca personalizzata

La poesia è l'arte di usare, per trasmettere un messaggio, combinatamente il significato semantico delle parole e il suono e il ritmo che queste imprimono alle frasi; la poesia ha quindi in sé alcune qualità della musica e riesce a trasmettere emozioni e stati d'animo in maniera più evocativa e potente di quanto faccia la prosa

giovedì 31 dicembre 2009

Raggio di sole

Raggio di sole ti affacci dal cielo
e ti spandi sul mondo intero,
illumina le menti dei potenti
perchè sulla terra si possa viver
contenti.
Scalda i cuori di chi non ha amore
per lenire un pò di dolore.
A chi non ha niente, ai puri di
cuore, basta soltanto un raggio
di sole.

mercoledì 30 dicembre 2009

Sognare

Guardare dall'oblò di una nave e vedere le sirene;
Ritagliarmi del tempo e accorgermi che mi calza a pennello;
Guardarmi allo specchio e non trovare neanche un difetto;
Trovare un marchingegno per poter fermare il tempo;
Avere oltre alle braccia, ali per poter volare;
Poter fare amicizia con il nemico che si nasconde nella
mia anima;
Vedere risuscitate tutte le persone amate;
Poter ridere a più non posso sulle sventure che mi
cadono addosso;
Andare al mercato senza contanti per comprare
serenità e lieti eventi;
Entrare in ospedale e sentirsi dire che tutto è
normale;
Svegliarsi un bel mattino e accorgermi di essere
ritornato bambino;
Parlare personalmente con nostro Signore per
chiedergli tutte le cose che mi stanno a cuore.
I sogni non costan niente, che siano ad occhi
chiusi o a occhi aperti, son sempre ben accetti.

lunedì 28 dicembre 2009

Pettirosso

Pettirosso,pettirosso con la pioggia
o con il vento,con la neve o con
il sole ti posi sul davanzale e
inizi a beccare;
trovi sempre bricioline che per te
son sopraffine,
ti muovi goffo e sospettoso e il
tuo collo non ha riposo,
il più piccolo rumore ti fà volare
chissà dove,
altruismo hai mostrato per avere
avvisato gli uccelletti del
creato,
sul davanzale si presentano
puntuali merli, corvi e passerotti,
vispi, allegri e un pò rissosi
spazzan via le mollichine che
daranno loro energia per poter
rivolare via.

lunedì 21 dicembre 2009

15 Dicembre morte di un barbone

Onore e rispetto al barbone
che a Milano senza
fissa dimora, il 15 dicembre
ha fatto scoccar la sua ora.
Senza disturbar nessuno,
col primo gelo, ha preferito
salire al cielo.
Solea dormire zona san Siro,
nel centro ippico, in uno
sgabuzzino, per poter tirar
mattino.
La notizia apparsa sul giornale
per tanta gente è uno in meno
da sfamare, solo lassù dove
ora è arrivato potrà essere
consolato.

martedì 15 dicembre 2009

Una vita insieme

Ti conobbi che eri un giovanotto,
a volte eri cupo, ma anche scherzoso e allegrotto,
ci fidanzammo,
ci sposammo,
e dopo tanti anni eccoci qui ancora insieme
con gioie e tribolazioni.
Ora non sei più un giovanotto,
sei meno gioioso, ma pensieroso,
e insieme serenamente invecchieremo.

Da Mariuccia in occasione del primo libro di poesie.

Caro Peppino

Spirito ed umore ci hai insegnato
per questo ringraziamo Dio che ci hai educato,
Zimbec e Bush ti abbiamo chiamato
e tu con internet ti sei alienato,
imperterrito col PC nella mia  cameretta
del tuo cul liberamente fai trombetta,
ma alla fine tutti bene ti vogliam
e con gioia ti veneriam.

Da Michele al suo papà in occasione del primo libro di poesie.

lunedì 14 dicembre 2009

Perseveranza

Perseverare è andare avanti comunque,
è molto più della speranza,
perseverare è vivere la vita
accettando la sfida,
stringere i denti e a muso duro
affrotare chi impedisce di
sbarcare in porto sicuro.
Perseverare è sperare contro
ogni speranza quasi una fede
vissuta ad oltranza,
ogni esistenza vissuta con
forza e volontà sarà coronata
di solennità,
il fuoco ardente del perseverare
accende e attizza la fiamma
dell'amore.

venerdì 11 dicembre 2009

Inquietudine

Smania di cercare,
fretta di arrivare,
infiniti desideri da soddisfare;
tutti alla ricerca di qualcosa
a volte misteriosa,
chi è fortunato riesce a trovare
ma subito riprende a cercare,
l'inquietudine dell'umano cuore
và sempre alla ricerca del vero
amore.

mercoledì 9 dicembre 2009

L'Angelo Custode

Quando tutto intorno è buio
e i pensieri più tristi ci
attanagliano,
la voglia di vivere si fà
sempre più tenue,
come d'incanto fà capolino
nella mente sconvolta
una flebile fiammella che
illumina tutto il nostro
essere;
pian piano la disperazione
si dilegua,
il cuore sembre rinfrancato
e i tristi pensieri si
disperdono nel nulla;
è il nostro Angelo Custode
che sempre viene in soccorso
e la fiammella fà diventar
fuoco ardente che apre
spiragli di salvezza
e dona pace e serenità.

domenica 6 dicembre 2009

Come l'autunno

Foglie d'autunno che cambian colore
cadono danzando al suono del vento,
volgo lo sguardo al cielo stellato
e ne resto abbagliato,
strizzo l'occhietto alla luna piena
e la sua luce mi rasserena,
sono ammaliato da cotanta bellezza
e mi vien voglia di tenerezza;
come l'autunno fà mutar la natura
anche il mio essere subisce sventura,
le primavere che arriveranno sempre
più vetusto mi troveranno,
consolazione che è delle più belle
sempre potrò rimirar le stelle.

mercoledì 2 dicembre 2009

Il mendicante

Il cielo squarciato da
bagliori impovvisi,
folate di vento,
acqua scrosciante facean paura
all'anziano mendicante;
riparò sotto un ponte,
era tutto bagnato e
pensò come sempre
all'avverso fato;
tutto inzuppato il ciel
si mise a rimirare,
alle nere nubi implorò
di far piovere giustizia,
al chiaror dei lampi di
illuminare le menti
dei potenti e all'impetuoso
vento di spazzar via
ogni ipocrisia.
Cessate le intemperie
a passo lento, riprese
il suo cammino solitario
ma contento.

Informazioni personali

La mia foto
Italy
libero pensatore e poeta per caso

Archivio blog

Lettori fissi